MUSA PROJECT 2014 - Life Learnig Programme   bandiera - Cookie policy -  face

Caratteristiche del progetto

L'utilizzo delle arti creative e dello spettacolo in campo sanitario si sta espandendo in tutta Europa. L'efficacia di queste attività è ben conosciuta tra la comunità scientifica specialmente per la diminuzione del livello di stress sia nei bambini che negli adulti durante il processo di guarigione oltre che nel supportare i bambini verso sentimenti di maggiore coinvolgimento verso i trattamenti clinici. Le attività di musica, drama, pet e occupazionali sono fondamentali per creare un ambiente in cui possano emergere pensieri positivi e sentimenti di felicità migliorando le terapie mediche e la qualità delle cure. Uno dei profili professionali più diffusi è senza dubbio quello del musicoterapeuta che associa a competenze musicali anche competente nel campo della salute.

Nonostante tutte queste evidenze non c'è una chiara definizione delle professioni legate a queste attività e molte sono considerate come attività di volontariato. e non vedono riconosciuta la loro professionale da un punto di vista istituzionale.
In Europa ciascun paese ha norme e sistemi differenti per quanto riguarda la formazione professionale/ l'istruzione superiore nel campo delle arti creative e dello spettacolo e una diversa cornice lagale per quanto riguarda la loro occupazione.

I modelli di formazione professionale per la professione di musicoterapeuta sono organizzate e implementate in molti modi diversi in ciascun paese Europeo. In più in alcuni paesi le professioni sono già definite in un Sistema Nazionale di Certificazione (National Qualification Framework) (ad esempio in U.K.) mentre in atri paesi il cammino è ancora all'inizio (ad esempio in Italia e Turchia). Per questa ragione è molto difficile se non impossibile comparare i programmi educativi e di formazione per le professioni delle arti creative e dello spettacolo, le certificazioni così come i requisiti del mercato del lavoro.

Soluzioni a tali problemi possono essere trovati con l'introduzione di strumenti suggeriti dall'Unione Europea: National/European Qualification Frameworks (NQF/EQF) oltre all'European Credit System for Vocational Education and Training (ECVET) con lo scopo di produrre certificazioni nazionali più chiare e più facilmente riconoscibili in Europa, al fine di fornire trasparenza, comparabilità e possibilità di un riconoscimento reciproco delle competenze professionali e delle qualifiche così da facilitare un aumento della mobilità professionale dei lavoratori.

L'obiettivo generale del progetto è quello di individuare una mappa ECVET per la ricognizione delle arti creative e dello spettacolo coinvolte nella salute (musicoterapia, drama terapia, pet terapia e così via). creare un portale online che illustra lo stato dell'arte di queste professioni complementari che renda questa mappa accessibile a tutte le persone interessate.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information